Claudio Sottocornola – il filosofo del pop sarà a Bergamo il 19 ottobre 2018

Claudio Sottocornola – il filosofo del pop sarà a Bergamo il 19 ottobre 2018

“L’effimero essenziale alla vita”: Claudio Sottocornola a Bergamo dialoga con l’autore Laura Moro
Venerdì 19 ottobre 2018 – ore 17.30
Libreria IBS-Libraccio – Via XX Settembre, 93 a Bergamo

Venerdì 19 ottobre il filosofo del pop presenta alla Libreria IBS+Libraccio il nuovo libro ‘Saggi Pop’, un lungo e appassionato viaggio nella cultura pop tra interviste, approfondimenti e disegni
Venerdì 19 ottobre Claudio Sottocornola torna nella sua Bergamo dopo il successo dei due recenti eventi in Campania e Molise. Alla Libreria IBS+Libraccio in Via XX settembre, il “filosofo del pop” presenta il suo ultimo lavoro SAGGI POP. Indagini sull’effimero essenziale alla vita e non solo, pubblicato da Marna e apprezzato dalla critica, vedi Blow Up, Leggere Tutti e BlogFoolk. Dialoga con l’autore Laura Moro.
“Più ci dirigevamo a ovest più sull’autostrada ogni cosa appariva pop. Improvvisamente sentivamo di far parte di qualcosa, perché anche se il pop era ovunque, per noi era la nuova arte. Una volta che diventavi pop non potevi più guardare un’insegna allo stesso modo. Una volta che pensavi pop non vedevi più l’America come prima”. La riflessione di Andy Warhol sul pop ispira una delle numerose direzioni intraprese da Claudio Sottocornola in SAGGI POP, uscito a due anni dal fortunato Varietà, che ha raccolto numerose interviste ai grandi dello spettacolo e della cultura realizzate nel corso degli anni ’90 dal filosofo del pop, e ha segnato un momento importante nella vicenda del professore, operativo nella confluenza dialettica tra varie aree del sapere.

Da Nilla Pizzi a Marco Mengoni, da Abramo a Malcolm X, da Socrate a Bauman, Claudio Sottocornola suggerisce numerosi spunti in un nuovo viaggio fra musica, cinema, mode, televisione, controculture e spiritualità: un grande affresco del ’900 sino al nuovo millennio, in un affascinante percorso interdisciplinare e transmediale. Saggi Pop approfondisce – con il punto di vista ermeneutico che caratterizza il filosofo – una parte importante, cruciale e decisiva quanto il sacro, l’immagine e lo stesso sapere teoretico, della lunga esperienza di Sottocornola. E’ una sosta nel mondo del pop, una fase di ulteriore analisi e approfondimento in quell’itinerario nella cultura popular che Sottocornola ha eletto ad ambito di speculazione […]

“La Caramella”, il nuovo singolo dei Kang Fuori

Dopo tanto tempo che lavoriamo su questo singolo, siamo finalmente riusciti a terminarlo con successo, ma questo non è la fine ma semplicemente l’inizio di una lunga serie di lavori.

Il nostro gruppo è composto da 3 ragazzi ed una ragazza, c’è una sorta di fratellanza tra di noi, in tutti i sensi, quella internazionale tra Albania e Senegal ma anche la fratellanza di sangue tra Briant ed Ejada come gli stessi Cheikh e Abdou.
Abitiamo in un paesino vicino a Rimini ormai da tanti anni , tutto cominciò in un ambito lavorativo, precisamente in un’officina. Siamo dei semplici ragazzi che si occupano della musica nel tempo libero come passione, prima Individualmente mentre adesso ci ritroviamo nello stesso gruppo riuniti dalla stessa passione.
Il nome del gruppo è Kang fuori ed il suo significato è “usare la testa”. Kang in senegalese significa “cervello” e la parola “Fuori” è semplicemente un invito ad usarlo di più (Fuori il cervello).
Principalmente i generi che trattiamo sono il Reggaeton e il Dancehall . Abbiamo in corso diversi progetti, e stiamo lavorando per publicare il nostro primo album quest’estate, per il quale siamo molto fiduciosi perché ce la stiamo mettendo tutta.

Via Del Canto, la prima edizione del festival internazionale delle musiche dal mondo dall’1 al 4 novembre a Fano e Pesaro

Capo Verde, Senegal, Albania e Pakistan: sono queste le aree geografiche e culturali al centro della I edizione di Via del Canto, Festival Internazionale delle Musiche dal Mondo che si svolgerà dall’1 al 4 novembre a Fano e Pesaro. 7 concerti e 13 workshop per 4 giorni di intensa programmazione in alcuni luoghi di interesse artistico legati al mare per vocazione e vicinanza: il Pala J Marina dei Cesari e la Pinacoteca San Domenico a Fano e il Teatro Rossini e il Grà a Pesaro. Fra i protagonisti del Festival, la signora del folk italiano Giovanna Marini, la danzatrice e attivista per i diritti civili pakistana Sheema Kermani e la pluripremiata cantante senegalese di fama internazionale Coumba Gawlo.
Ideato e diretto da Anissa Gouizi e Frida Neri – artiste, cantautrici, interpreti di musiche dal mondo e animatrici culturali attive da anni nel campo dell’integrazione e del multiculturalismo – Via del Canto non si preannuncia come una semplice rassegna di world music ma come una piattaforma progettuale che fa della musica e dell’espressione artistica uno strumento diretto di integrazione reale, coinvolgendo i migranti ospiti dei centri Sprar, i minori non accompagnati e le comunità del territorio nel processo di produzione stesso dell’evento, attraverso momenti di formazione sui vari aspetti che compongono la produzione di un festival o di un evento culturale in generale: dall’ospitalità e la gestione logistica alla mediazione culturale e alla ristorazione. Grazie a questa formazione specifica, che rappresenta un primo passo nella costruzione di una integrazione concreta, non soltanto i migranti saranno veri protagonisti del festival ma potranno sviluppare le competenze necessarie a costruire in futuro iniziative in autonomia.
Il Festival si apre il 1° novembre alle 21 al Pala J Marina dei Cesari di Fano con il Coro Africano di Rimini. Composto da 11 cantanti e 6 musicisti, il CARI nasce dall’incontro tra studenti universitari africani e musicisti italiani per rielaborare con gusto contemporaneo musiche e danze tradizionali dell’Africa Occidentale. Un modo per creare un legame con la terra madre da condividere con il paese che li ha accolti. L’ensemble è diretto da Devon Ebah (aka Devon Miles), maestro […]

Il popolare rapper Italiano “Original Play G” rilascia il suo nuovo singolo

Il famoso rapper italiano Original Play G è entusiasta di pubblicare il suo nuovo singolo dal titolo “Mr Dj” feat award winning Ryan Bowser (produttore per Nelly,Lil Wayne,Monica Kelly Rowland,e molti altri) “.
Play G è un personaggio carismatico e la sua musica incorpora un elemento di realismo dettaglio e grossezza che raramente si sente nel panorama musicale di oggi. È fiducioso, audace, artistico e creativo. Il suo abile lirismo, la consegna magnetica e l’efficiente gioco di parole gli hanno fatto guadagnare consensi tra molti appassionati di hip-hop di tutto il mondo.
Fino ad oggi, Original Play G ha realizzato numerosi progetti elogiati dai media, è stato in tournée in Italia e in tutta Europa e ha costruito una solida base di fan. La sua costante dedizione e la sua guida sono diventati una solida base di fan in Italia e oltre. Si ascolta la musica di Original Play G ed è evidente che questo talentuoso rapper è destinato alla grandezza. Ha fatto sacrifici per i suoi sogni senza contrattare la sua anima. Ha sviluppato il suo talento in mezzo a molti ostacoli, ma questo aspirante rapper ha un taglio diverso da tutto quello che si sente in giro.

World Radio Day 2018

La radio è uno dei mezzi più diffusi per fare informazione e scambiare opinioni e rappresenta, al tempo stesso, anche uno strumento educativo ad altissimo potenziale. E’ stata usata per aiutare le persone, in particolare i giovani, ad affrontare i loro problemi attraverso la comunicazione, può salvare vite umane in situazioni di disastri naturali o pericoli, rappresenta una piattaforma per i giornalisti che vogliono riportare fatti o raccontare storie.
La Giornata Mondiale della Radio 2017, intitolata “La radio sei tu!”, propone come messaggi chiave la necessità che le stazioni radio sostengano la libertà di espressione e la sicurezza dei giornalisti e assicurino l’ascolto di tutte le voci. Avendo l’obiettivo di promuovere un dialogo costruttivo tra le comunità, la radio deve dare la possibilità a tutti gli ascoltatori di partecipare per poter rappresentare i diversi punti di vista e le diverse esperienze, facendo sentire loro che la radio è sempre presente per tutti.
Per il 13 febbraio 2017 viene dunque chiesto alle stazioni radio di tutto il mondo di ospitare un evento, di organizzare un programma speciale o, insieme ad altre stazioni, un concerto o un forum per riflettere sui temi chiave e diffondere l’importanza della radio come mezzo di comunicazione. Le stazioni radio che aderiranno potranno registrarsi sul sito UNESCO e segnalare la loro partecipazione, che verrà evidenziata sulla mappa del sito dedicato.

Happy Weekend con Radio Atlanta Milano

Questo weekend sarà caldo in tutti i sensi della parola! Agenda musicale ricca come non mai in occasione della Festa della Musica 2015, vediamo gli appuntamenti principali:
sabato 20 giugno all’Assago Summer Arena c’è il cantante britannico Sam Smith (ore 21);
ai Mercati Generali questo weekend l’Estathé Market Sound propone sabato 20 il dj americano Skrillex e domenica 21 il gruppo reggae Morgan Heritage (ore 21, ma Village già aperto dalle ore 12).
Sempre sabato 20 giugno all’Autodromo di Monza c’è il concerto di Manu Chao (ore 21).
Il festival dell’elettronica Music Priority al Parco Forlanini con performance in programma per tutto il weekend: è già iniziato, e prosegue fino a domenica 21 giugno.
Per la seconda edizione del festival itinerante di Make Music Milan oltre 160 musicisti in circa 90 luoghi (Domenica 21 ore 18-24, qui il programma e la mappa) che ci aspettano con concerti e performance musicali in giro per tutta la città. Sempre domenica al Castello Sforzesco, il musicista francese Nicolas Godin, membro degli Air, propone un tributo ai Kraftwert insieme alla band Cabaret Contemporain (ore 21). A Bollate Patti Smith dà il via al Festival di Villa Arconati: sabato 20 giugno (ore 21), la sacerdotessa del rock ripropone i brani dell’album d’esordio Horses con i suoi storici musicisti Lenny Kaye e Jay Dee Daugherty.
A Sesto San Giovanni il festival Carroponte prosegue con tre concerti gratuiti: si parte con Tonino Carotone, venerdì 19 (ore 21.30); sabato 20, serata ska con le band Vallanzaska e Le Sgabole (ore 21.30); domenica 21 è invece la volta di una serata omaggio a Frank Sinatra con la Old Swing Big Band (ore 21.30).
Amate leggere? Questo fine settimana c’è la notte bianca delle librerie: sabato 20 giugno torna in tutta Italia, e con tante iniziative anche a Milano la rassegna Letti di Notte. fino a tarda notte, librerie indipendenti, biblioteche e associazioni culturali ospitano incontri, animazioni a tema, letture, eventi per bambini.
Un’altra iniziativa interessante per chi vive la notte – all’alba di domenica 21 giugno (ore 5) alla Triennale vi spetta appuntamento con Yoko Ono Morning Peace, evento a ingresso libero per […]

Happy Weekend con Radio Atlanta Milano

Come sarà questo weekend a Milano? Nel frattempo che i meteorologi ci promettono pioggia e nuvole, Olga e Radio Atlanta Milano assicurano che anche sotto l’ombrello questo fine settimana sarà divertente!
Partendo per esempio con il concerto dei Maroon 5 al Mediolanum Forum, venerdì 12 giugno (ore 21.30), al patto che il biglietto è già a vostri mani considerando il sold-out totale! Il weekend musicale procede all’Autodromo di Monza che ospita un weekend a tutta musica con la quinta edizione del Brianza Rock Festival: venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 giugno gli headliner sono rispettivamente i Bluvertigo, i Subsonica e gli Afterhours(ore 18.00-24.00 )
Non dimentichiamo gli altri festival estivi in corso. Al Carroponte di Sesto San Giovanni venerdì 12 alle 21.30 ci aspetta una festa vintage con il rockabilly di Olly Riva & The Soulrockets e Johnnyboy ; sabato 13 il rock psichedelico dei Primus che propongono la loro versione della Fabbrica di Cioccolato in musica (ore 21.30).
Facciamo la sosta anche ai Mercati Generali, dove l’Estathé Market Sound prosegue venerdì 12 con i Verdena (ore 21.30); sabato 13 con gli Africa Unite, Cassius e Pisti e Pierfunk dei Motel Connection (ore 16.00-24.00); domenica 14 con Bassi Maestro (ore 21.30).
Anche a Villa Arconati al festival Terraforma, da venerdì 12 a domenica 14 giugno: tre giorni di musica sperimentale ed elettronica (venerdì dalle ore 20.00, sabato e domenica dalle ore 10.00).
Se i festival a cielo aperto mettono alla dura prova non solo il vostro umore, ma anche il vostro impermeabile, potete ripiegare per un serata al coperto per godersi un bello spettacolo teatrale. Per esempio al Teatro Nazionale ha debuttato in prima mondiale W Momix Forever, lo spettacolo con cui la compagnia del coreografo Moses Pendleton celebra i suoi primi 35 anni di carriera: repliche fino a domenica 28 giugno (ore 21.00, domenica ore 20.00). All’Elfo Puccini Alessandro Bergonzoni presenta il suo ultimo spettacolo Nessi, fino a sabato 13 in Sala Shakespeare (ore 21.00).
Controllate bene i previsioni anche se siete gli amanti del cinema: con tempo mite potete godere le proiezioni all’aperto di AriAnteo Porta Genova all’interno del nuovo Mercato […]

Happy Weekend con Radio Atlanta Milano

Due poli opposti racchiudono il weekend di Milano, che si svolge tra i concerti della musica classica e streetfood, tra le gite in campagna e lo streetfood di metropoli! A conciliare tutto vi aiuta Happy Weekend di Radio Atlanta Milano.
Partiamo con la musica! Venerdì 29 giugno al Blue Note lo spettacolo dei Blues Brothers ci promette un’autentica esplosione di energia con gli inconfondibili ritmi e le sonorità del Rhythm& Blues.2 concerti 21.00 e 23.30 venerdì 29. il costo è di 65 euro.
30 maggio 2015 ore 21.00 in piazza Duomo abbiamo un appuntamento con il bello come David di Donatello David Garrett con la Filarmonica della Scala diretta da Direttore Riccardo Chailly. Il musicista statunitense di origine tedesca, vanta oltre 2,5 milioni di dischi venduti, il cui repertorio spazia da Vivaldi ai Coldplay e che il pubblico milanese ha più di una volta dimostrato di apprezzare (l’ultima all’Auditorium nel 2012).Ingresso gratuito, musiche di Brahms, Bruch, Rossini, Paganini, Verdi, Monti. A seguire, incontro e firmacopie con David Garrett c/o Mondadori Duomo (ingresso limitato con pass, per info 02 4544110)
Un fine settimana dedicato alla musica classica. Perché no? Domenica sul palco del Teatro della Scala torna dopo quattro anni di assenza il soprano tedesco di origine greca AnjaHarteros. Musiche di Alban Berg, Hugo Wolf e soprattutto di Johannes Brahms. Prezzo € 35/5,50.
Divertirsi a Milano? E facile come un gioco! soprattutto sabato 30 e domenica 31 maggio, quando nel capoluogo lombardo torna “Play Days”, la manifestazione ormai alla terza edizione. La rassegna si tiene, contemporaneamente, in sei luoghi di Milano. Si comincia, però, all’Acquario, con un’inedita “Notte bianca del gioco in scatola”. Appuntamento sabato, dalle 19.30 e fino a mezzanotte, per sfidarsi in gare all’ultimo dado in un’ampia area allestita con i giochi da tavolo più famosi. Domenica, invece, dalle 10.30 alle 17, al museo del fumetto “Wow” (Viale Campania 12)i bambini passeranno “Una giornata da supereroi”, in compagnia dei giocattoli dedicati ai personaggi Marvel e ai protagonisti della saga di Star Wars. A Villa Litta Modignani (viale Affori) appuntamento con “1,2,3, si gioca”, mentre a Grafo Onlus i piccoli parteciperanno […]

Happy Weekend con Radio Atlanta Milano

Il tempo incerto vi fa preoccupare? Troppe nuvole al vostro orizonte? State sereni! con Olga e Radio Atlanta Milano avete la certezza di un weekend zero noia a prescindere dalle previsioni del tempo! Dunque vediamo come sarà questo fine settimana!
Partiamo con l’invasione musicale! Perché la musica questo weekend si sentirà ovunque! In giro per la città, da venerdì 22 a domenica 24 maggio, suonano le note di pianoforti per la quarta edizione di Piano City: venerdì apre il tedesco Hauschka all’Arena Civica del Parco Sempione (ore 20.45); poi, sabato e domenica, circa 350 concerti gratuiti sparsi per la città, tra edifici storici e luoghi istituzionali, dalle abitazioni private ai tram. Vai al programma completo di Piano City 2015.
Tanta voglia di estate? Allora non possiamo mancare l’appuntamento ai Mercati Generali dove ci sono due concerti gratuiti per l’Estathé Market Sound: sabato 23 suonano i Linea 77, domenica 24 gli Apres la Classe (ore 19.30); in entrambe le occasioni il Village del festival è aperto per tutto il giorno con animazioni per grandi e piccini, street food e dj-set (dalle ore 12).
Siete amanti dell’hip-hop? Allora per voi domenica 24 maggio Moreno e Mondo Marcio si esibiscono all’Idroscalo di Milano nell’ambito della Milano Spring Parade (ore 21).
Jazz lascia il segno forte questo fine settimana! Sono imperdibili ultimi appuntamenti per l’Ah-Um Jazz Festival Al Teatro Sala Fontana: sabato 23 maggio sul palco si alternano Jay Clayton e l’Extemporary Vision Ensemble; domenica 24 è la volta del quartetto di Francesca Ajmar e Moacyr Luz (ore 21).
Sempre in città, al Blue Note segnaliamo il concerto del GeGé Telesforo Quintet, sabato 23 maggio (ore 21). Invece per l’hinterland abbiamo in serbo Cernusco Jazz a Cernusco sul Naviglio. Alla Casa delle Arti (via De Gasperi 5) sono in programma tre serate a tutta musica: venerdì 22 – Gianluca Petrella, sabato 23 – Paolo Tomelleri e domenica 24 maggio – Sheila Jordan, tutti alle ore 21.
Di certo non vogliamo perdere anche la diretta televisiva dell’Eurovision Song Contest, perciò ci diamo l’appuntamento davanti dei maxischermi posizionati al Palazzo Giureconsulti: la sera di sabato 23 […]