Teatro

Una Divina Commedia per Marionette

Spettacolo realizzato con il sostegno del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri al Piccolo Teatro Grassi, via Rovello, 2 Milano. da martedì 8 a domenica 20 giugno 2021, feriali ore 19.30, domenica ore 16, lunedì riposo. durata: 110 minuti senza intervallo prezzi: intero platea 25€ intero: balconata 22€ informazioni e prenotazioni: 0242411889 – www.piccoloteatro.org musica di Danilo Lorenzini scene, sculture e luci di Franco Citterio costumi di Cecilia Di Marco e Maria Grazia Citterio realizzati dalla Sartoria della Compagnia direzione tecnica di Tiziano Marcolegio regia di Franco Citterio e Giovanni Schiavolin i marionettisti: Franco Citterio, Maria Grazia Citterio, Piero Corbella, Camillo Cosulich, Debora Coviello, Carlo Decio, Cecilia Di Marco, Tiziano Marcolegio, Pietro Monti, Giovanni Schiavolin, Paolo Sette apprendiste marionettiste: Veronica Lattuada, Michela Mantegazza voci recitanti: Loredana Alfieri, Marco Balbi, Carlo Decio, Lisa Mazzotti, Riccardo Peroni, Gianni Quillico, Franco Sangermano, Fiando Ensemble diretto da Marco Seco direzione artistica musicale: Daniele Sozzani Desperati strumentisti: flauto/ottavino, Ilaria Ronchi; clarinetto primo, Filipe Esteves; clarinetto secondo/clarinetto basso, Flavio Fazio; sassofono tenore, Luca Volontè; tromba, Daniele Moretto; corno, Ezio Rovetta; pianoforte, Luca Esposito; soprano, Rosy Anoush Svazlian; theremin, Daniele Sozzani Desperati; violoncello, Fabio Moreddu tecnico del suono Paolo Sportelli – Il Borgo della Musica – Milano registrazione effettuata presso Palazzina Liberty “Dario Fo e Franca Rame” di Milano L’idea di affiancare la marionetta al verso e all’immaginario dantesco risale ad alcuni decenni fa, quando Eugenio Monti Colla, già alla fine degli anni Ottanta, diede incarico agli allora giovani laboratori di ideare e realizzare i primi materiali per un eventuale allestimento. Oggi, a quattro anni dalla sua scomparsa, la Compagnia Carlo Colla & Figli realizza finalmente questo progetto. Come affrontare un’opera di una immensità tale e di una grandezza spropositata rispetto alla dimensione della marionetta? La Carlo Colla & Figli parte da questa particolare dimensione: la marionetta come unità di misura, non solo per le proporzioni dimensionali, ma anche e soprattutto per la capacità evocativa e metaforica del piccolo attore di legno, mosso a distanza dal marionettista e dall’autore che risultano essere i veri demiurghi di un’azione che vive e si articola in un’empatia che […]

Un originale percorso musicale: Italian Harmonists (in diretta streaming il 14/4 h 21)

Nell’ottica di una Cultura Libera e Gratuita, per tutti coloro che credono in questo principio, sarà possibile seguire da casa, in ogni luogo del mondo, gli spettacoli del Premio Internazionale e alcuni spettacoli scelti, diventando tutti spettatori presenti “virtualmente” nella platea del Teatro No’hma a Milano. Agli amanti della musica e del teatro consigliamo di collegarsi con la pagina https://www.nohma.org/streaming.html del sito: Teatro No’hma di Teresa Pomodoro per assistere all’edizione 2020/2021 dell’applaudita rassegna Armonie&Suoni. Grande musica Per mercoledì 14 aprile, alle ore 21, dal palcoscenico di via Orcagna 2, in diretta streaming è prevista l’esibizione degli Italian Harmonists, cinque artisti provenienti dal coro del Teatro alla Scala, impegnati nel concerto intitolato Un originale percorso musicale. Quattro voci e un pianoforte per una insolita sfida di repertori: da quello classico a quello lirico, passando per intermezzi e ouverture, pagine liederistiche e brani delle opere più famose. Si comincia con Rossini e Verdi, per passare a Brahms e poi lasciare il mondo della musica romantica e moderna per arrivare ad alcune tra le più note canzoni italiane che hanno fatto la storia della radio degli anni Trenta e Cinquanta. Una formazione unica in Italia – nata da un’idea del tenore Andrea Semeraro – capace di conciliare ironia teatrale e duttilità vocale, ma anche rigore tecnico e scrupolosa preparazione. Un progetto ispirato all’ensemble tedesco dei Comedian Harmonists, uno dei gruppi musicali di maggior successo in Europa prima della Seconda Guerra Mondiale, costretto dalle leggi razziali a interrompere l’attività artistica e a separarsi per sempre. Lo spettacolo sarà visibile gratuitamente e senza registrazione sul sito www.nohma.org a partire da mercoledì 14 aprile alle ore 21. Un originale percorso musicale Italian Harmonists tenore: Michele Mauro tenore: Andrea Semeraro tenore: Giorgio Tiboni basso: Sandro Chiri pianoforte: Jader Costa Mercoledì 14 aprile 2021 alle ore 21

Lu-ting the Merman: danza, musica e poesia per raccontare dei mitici padri fondatori di Hong Kong vittime dell’oppressione coloniale

Da domani 7 aprile sui canali digitali del Teatro No’hma è visibile Lu-ting il tritone, una produzione del Teatro Horizon di Hong Kong, ospitato anche dal Fringe Festival di Edimburgo e in lizza per il premio internazionale del No’hma. Lu-ting the Merman (Lu–ting il tritone) XII Premio Internazionale “Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro” in streaming dal Teatro Horizon di Hong Kong: www.nohma.org Per il settimo appuntamento della dodicesima edizione del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro” il No’hma propone il teatro di Hong Kong, dopo i successi degli spettacoli provenienti da Corea del Sud, Gran Bretagna, Messico, Slovenia, Cambogia e Polonia. Il Teatro No’hma e il Teatro Horizon si uniscono per raggiungere il pubblico di tutto il mondo, accogliendo, in streaming e online, sul palcoscenico virtuale Lu-ting the Merman, una produzione gioiosa ed evocativa, ma anche intensa e drammatica, firmata Chan Chu-hei, attore e regista multi-premiato, nonché Artista dell’Anno nel 2017. Lo spettacolo – presentato al Fringe Festival di Edimburgo nel 2014 e nel 2018 – narra il mito dei padri fondatori dell’antica Hong Kong, i Lu-tings, leggendaria tribù di tritoni vittima della violenta oppressione coloniale degli umani. Una parabola politica costruita con l’energia di un rituale. Una performance storica e comunitaria per narrare al pubblico eredità e tradizione. Nove attori, alcuni nascosti da teste di pesce – simbolo di tutte le vittime della tirannia – danno vita a un’elegante combinazione tra danza, musica dal vivo e poesia. Con questo evento il Teatro No’hma diretto da Livia Pomodoro crea un altro ponte, questa volta tra Oriente e Occidente, in nome di un teatro contemporaneo e di tradizione, aperto alle contaminazioni, capace di rispecchiare la vita e la società presentando culture e storie differenti per una platea sempre più internazionale che non conosce confini. Lu-ting the Merman sarà visibile in streaming su tutti i canali social YouTube e Facebook del teatro, da mercoledì 7 aprile alle ore 21. Il prossimo paese in concorso per il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro” è il Giappone, in calendario dal 21 aprile. LU-TING THE MERMAN compagnia Theatre Horizon, Hong Kong di Wong Kwok-kui regia […]