A tutto swing

Pensate che lo swing sia una cosa del passato, un po’ ingessata ? Beh, vi sbagliate di grosso. Dall’epoca d’oro della “swing era”, con i suoi musicisti, locali, “battaglie di bande”, balli e ballerini scatenati, allo swing italiano e dei giorni nostri.

Qui si parla dello swing che si suona, dello swing che si balla e dello swing che si canta.

Storia, aneddoti, curiosità ma soprattutto tanta musica! Con le sue note e canzoni frizzanti, briose e  movimentate lo swing è lo spumante della vita.

E’ un mondo: se ci entrate non vorrete più uscirne!

Conduce Marco Bernardi

Le puntate di A tutto swing:

  • A Tutto Swing – 25 novembre (trentaseiesima puntata) Gestire una band nella “swing era” era una cosa molto complessa. Nel “music business” il band leader doveva capirci sia di “music” che di “business” . Per la musica ingaggiava degli arrangiatori comunicativi e creativi e per il business ingaggiava un band manager. Se no non potevano farcela ! Ed i band manager sono i ...
  • A Tutto Swing – 18 novembre (trentacinquesima puntata) Parliamo un po’ della sigla di A TUTTO SWING. Come é nato il capolavoro SING SING SING (WITH A SWING) di Benny Goodman ? Chi ha avuto l’idea ? E poi, sempre in questa puntata, vediamo un po’ come si svolgevano le registrazioni dei brani su disco. Ovviamente sempre con tanta musica !
  • A Tutto Swing – 11 novembre (trentaquattresima puntata) E le radio dell’epoca d’oro dello swing? In quell’epoca andavano alla grandissima, si era letteralmente sommersi di swing ! Ma come trasmettevano la musica? Non come le radio di oggi … Ne parlo in questa puntata di A TUTTO SWING!
  • A Tutto Swing – 4 novembre (trentatreesima puntata) Nelle Big Band dell’epoca d’oro dello Swing c’erano due uomini che erano direttamente responsabili dello stile di una band e quindi, di conseguenza, del suo successo o del suo fallimento. Il primo era, ovviamente, il direttore d’orchestra ed il secondo, meno ovvio, era l’arrangiatore; personalizzava il brano dando così alla band il suo stile particolare. ...
  • A Tutto Swing – 28 ottobre (trentaduesima puntata) Ma tra tutti i direttori di orchestra della swing era, chi vi sarebbe piaciuto essere ? Io ci ho pensato e ve lo dico in questa puntata !
  • A Tutto Swing – 21 ottobre (trentunesima puntata) Ed il pubblico dell’epoca d’oro dello swing ? Com’era ? Informatissimo sui suoi idoli, preparatissimo sulle loro canzoni e soprattutto appassionatissimo! Se ne parla in questa puntata.
  • A Tutto Swing – 14 ottobre (trentesima puntata) Dopo due anni di forzata assenza lo SWING ‘N’ MILAN è tornato ! Ne parliamo in questa puntata con LUCA LOCATELLI, il fondatore e gestore dello Spirit de Milan. Il sole sta tornando sul mondo dello swing !
  • A Tutto Swing – 7 ottobre (ventinovesima puntata) E in questa puntata si parla dei Band Leaders ! Variavano molto in termini di ambizioni, ideali, motivazioni talenti e personalità così come variava molto la loro impronta musicale i loro standard etici. Le loro personalità erano molto diverse ma tutti avevano una cosa in comune: cercavano il successo in una forma o nell’altra.
  • A Tutto Swing – 30 settembre (ventottesima puntata) Puntata speciale tutta dedicata alla grande carica swing dei NUORO SWING PIONEERS ! Successi dal loro disco HOP e brani suonati dal vivo !
  • A Tutto Swing – 23 settembre (ventisettesima puntata) Ma ascoltare un swing vuol dire sentire solo vecchi ed impolverati dischi degli anni 30 e 40? Assolutamente no! Lo swing è vivo vibrante e itinerante ! Ne parlo qua, nella mia ultima puntata di A TUTTO SWING su RADIO ATLANTA MILANO!
  • A Tutto Swing – 16 settembre (ventiseiesima puntata) Ma come funziona un’ orchestra swing ? Ce lo insegna Artie Shaw con la sua “class in swing” ! E come si fa a creare il jazz ? Ce lo dice la voce del grande Bing Crosby accompagnata dalla tromba e dallo scat di Louis Armstrong . E poi una grande sfida tra la big band ...
  • A Tutto Swing – 5 agosto (venticinquesima puntata) Attrici bellissime, personaggi dello spettacolo, strane coppie che reinterpretano grandi classici. Lo swing ha avuto tanti interpreti ma certe volte questi interpreti sono un po’ inaspettati oppure poco conosciuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Tumblr