A tutto swing

Pensate che lo swing sia una cosa del passato, un po’ ingessata ? Beh, vi sbagliate di grosso. Dall’epoca d’oro della “swing era”, con i suoi musicisti, locali, “battaglie di bande”, balli e ballerini scatenati, allo swing italiano e dei giorni nostri.

Qui si parla dello swing che si suona, dello swing che si balla e dello swing che si canta.

Storia, aneddoti, curiosità ma soprattutto tanta musica! Con le sue note e canzoni frizzanti, briose e  movimentate lo swing è lo spumante della vita.

E’ un mondo: se ci entrate non vorrete più uscirne!

Conduce Marco Bernardi

Le puntate di A tutto swing:

  • A Tutto Swing – 6 ottobre (sessantatreesima puntata) Un grande swing mix ! Un “precario swing” , Artie Shaw ed il suo perfezionismo, la cantante senz’ugola Anita Day , Fletcher Anderson , il grande Benny Goodman ed altri !
  • A Tutto Swing – 30 settembre (sessantaduesima puntata) Quando Duke Ellington scrisse, nel 1932, IT DON’T MEAN A THING IF IT AIN’T GOT THAT SWING mai avrebbe immaginato quanto la parola SWING avrebbe avuto successo! E poi in questa puntata abbiamo i pilastri dello swing: Benny Goodman, Glenn Miller e Count Basie.
  • A Tutto Swing – 15 settembre (sessantunesima puntata) Puntata dedicata ad Anita Day, classe 1919. Ha cantato con i più famosi band leader della Swing Era ed è stata considerata una delle poche, e forse l’unica, cantante bianca a poter rivaleggiare da pari a pari con le sue contemporanee Sarah Vaughan ed Ella Fitzgerald. E tutto questo nonostante le mancasse l’ugola!
  • A Tutto Swing – 8 settembre (sessantesima puntata) Fred Astaire non è stato solo uno dei più grandi ballerini del 1900 ma anche un famoso cantante di successo . E poi avete mai pensato a come potrebbe essere ballare swing sulla Luna ? E la grande tromba di Harry James non poteva certo mancare ! Questo ed altro nella puntata.
  • A Tutto Swing – 21 luglio (cinquantanovesima puntata) La sua voce non temeva confronti! Keely Smith, di sangue Irlandese e Cherokee, è stata una cantante swing di grande successo negli anni 50 e 60. Portata alla ribalta da Louis Prima si è poi accompagnata benissimo anche con Frank Sinatra !
  • A Tutto Swing – 7 luglio (cinquantottesima puntata) Non si separava mai dalla sua tromba, ovviamente, ma non si separava mai neanche dalla sua macchina da scrivere. Perché Louis Armstrong era posseduto da un demone, il demone della scrittura !
  • A Tutto Swing – 23 giugno (cinquantasettesima puntata) Harry James non si smentisce mai, Keelie Smith portata al successo da Sam Butera , Gene Kruppa che rivoluzionò la batteria , Robbie Williams insieme a Michael Buble ed un “Doctor House” musicista a sorpresa ! Questi ed altri artisti in questa puntata!
  • A Tutto Swing – 16 giugno (cinquantaseiesima puntata) Si chiamavano Martha, Constance, detta “Connee”, ed Helvetia , ” detta Vet. Con il loro stile di canto vivacizzato con scat, imitazioni di strumenti, cambi di tempo e sperimentazioni ritmiche hanno avuto grande influenza anche su Ella Fitzgerald che per sua stessa ammissione si ispirò a loro nel caratterizzare il proprio ...
  • A Tutto Swing – 9 giugno (cinquantacinquesima puntata) Nicola Arigliano, Renato Carosone, Fred Buscaglione, I jazz lag, i Nuoro Swing Pioneers dalla bellissima Sardegna, la bellissima interpretazione di “volare“ di Ella Fitzgerald ed altri in questa puntata tutta italiana !
  • A Tutto Swing – 2 giugno (cinquantaquattresima puntata) Il trio Lescano, tre ragazze dall’ugola d’oro, ricche, vestono alla moda e viaggiano su una fiammante Balilla, le loro trasmissioni radiofoniche e i concerti dal vivo sono gettonatissimi da un Italietta che scaccia i pensieri cantando: “Prendi il mondo allegramente sempre sorridente e felice sarai tu”. Una bella favola conclusa amaramente e nell’anonimato.
  • A Tutto Swing – 19 maggio (cinquantatreesima puntata) La sua vita non è stata certo tra le più belle ma nonostante questo è stata una delle più grandi cantanti di tutti i tempi dei generi jazz e blues. Perseguitata dalle autorità federali americane per il suo impegno nel denunciare, in una delle sue canzoni più famose, i linciaggi degli afroamericani. Nelle sale ...
  • A Tutto Swing – 12 maggio (cinquantaduesima puntata) Tra i più grandi band leader della swing era c’è stato sicuramente Tommy Dorsey. Fece esplodere il talento di Frank Sinatra, che gli fu sempre riconoscente per questo, e continuò a swingare sino all’ultimo, anche quando l’epoca d’oro dello swing era praticamente finita. Se ne parla in questa puntata !

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on Tumblr