Blah Blah Blah Ondarock On Air

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Specchio, specchio delle mie brame, chi è il più folle del reame? Stravaganze, pagliacciate, incostanze, disturbi psichici veri e propri, ma anche variazioni inaspettate e fondamentali nella storia dell’arte e della musica.
Marco e Davide, con la mascherina d’ordinanza, incontrano il dottor Ozzy per capire la situazione e decidere sul da farsi. Chiamate numerosi, in palio splendide camice di forza.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Apocalittici o integrati, o di qui o di là, fermi e certi sulle proprie posizioni, ma in realtà persi tra i dubbi e le paure. Avete bisogno di una guida, di uno sciamano, di un antropologo-sociologo-archeologo-storico-passatista-modernista: Julian Cope, che ritorna, ma non se ne era mai andato. come il rock!
Marco e Davide, ansiosi di conoscere la verità, ne leggono i tracciati, le mappe e scoprono che il re è morto, ma la Corona è lì che risplende e abbaglia.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

La canzone italiana, di ieri e di oggi e forse anche di domani, che va oltre oltre i canoni, le rime, i ritmi, che si scontra contro il senso comune, che lasci sbigottiti e frastornati.
Marco e Davide, al solito secchioni con il vocabolario dei contrari, vi raccontano il senso del pop nazionale che si muove volentieri di traverso. Ovviamente senza capirci nulla. Aiutateli!

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Si chiama Grace Cummings ed è un nuovo capitolo della grande saga del folk: intensa e bruciante.
Marco e Davide, noti pompieri del fine settimana, accorrono repentini, ma giunti sul luogo trovano Alessandra, che racconta loro i segreti di una scena eterna e di una nuova regina. Piccoli Grisù crescono.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Attenti o voi, compositori di canzoni, non osate uscire dal seminato, siete sotto tiro, siete controllati, non una parola fuori posto. I vostri affezionati giudici della censura.
Marco e Davide, tra gli ultimi avamposti della libertà di parola, vi rinfrescano la memoria sulla musica popolare messa vergognosamente al bando. Perché non accada più. Nel mentre, sappiate che non disdegnano le arance..

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Un susseguirsi di annunci, di testimonianze, di avvistamenti. Dai sospetti alle prime conferme e poi, senza pietà, la valanga. Di sintetizzatori. Il rock, il pop, il soul, persino il folk, l’heavy e il blues si sono fatti sempre più sintetici nel corso dell’ultimo lustro. Che succede? Ne vale la pena? Quanto durerà?
Marco e Davide, con in mano le ultimissime prove dell’andazzo, vi raccontano la restaurazione del synth pop (e parentado tutto). Non dimenticate di attaccare la spina.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Come reagire a un’epoca scellerata, anomica, fieramente ignorante? Con la riscoperta delle nostre radici tribali, dando così libero sfogo al corpo e ai suoi movimenti: la danza.
Marco e Davide, insospettabilmente clamorosi quando si danno all’halli galli più sfrenato, vi conducono alla scoperta dei dancefloor più recenti e più neri. Si consigliano almeno tre etti di pasta prima di mettersi all’ascolto.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Un decennio deludente. Vuoi mettere quello precedente? Ma perché tu non ricordi gli anni 90, altri tempi, altra musica. Eh sì, dove è finita la vera arte, i veri gruppi che fanno vero rock, tipo i Linkin Park?! Dai…
Marco e Davide, due tipi che hanno presenziato, chi più chi meno, a cinque decenni di pop-rock e dintorni non sono d’accordo, che strano eh?! Vi attendono per rivedere il classico filmino delle vacanze, quello del 2010-2019, pieno di feste di compleanno, di picnic, di dischi bellissimi. Portatevi i kleenex, non si sa mai.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Venghino siore e siori, che il 2020 è solo al principio, ma già ci si guarda alle spalle, perché i conti mica son chiusi e le classifiche non hanno mai fine e stavolta tocca a noi, quelli di Ondarock. Marco e Davide vi attendono per scoprire i veri trionfatori della musica del 2019. Accorrete come i Re Magi e se non avete la seta, portate la Lana.

Blah Blah Blah Ondarock On Air

Cosa fai a Capodanno?
E la tua classifica dei dischi dell’anno? Ce l’hai o no!?
Ormai è finita, non potete più nascondervi dall’inquisizione di fine anno! Non avete idea di come cavarvela eh?!
Niente paura, Marco e Davide, ovviamente travestiti da Babbo Natale, regaleranno consigli, facendo leva sui giudizi della critica mondiale, con la quale Blah Blah Blah, si sa, è pappa e ciccia. A fine serata, opportunità di unirsi a qualche cenone di fine anno, a caso, senza avvertire nessuno!