Blah Blah Blah Ondarock On Air

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Il rock del 21° secolo ha un solo nome: Arcade Fire

Abbiamo bisogno di un leader? Di una figura forte? Di una bandiera? Di una sintesi buona per tutte le stagioni? Di un conforto sicuro? Sì. Esiste? Forse. Qualcuno, e sono parecchi, si dice certo. Marco e Davide, da sempre autonomi, forse perché figli unici, provano a tirare le somme dell’epopea rock più costante degli ultimi dieci anni, una sorta di terra promessa dove il fuoco non sembra mai spegnersi.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Flavio Giurato, le gocce di sudore più duro a 40 anni dal Tuffatore

Lanciarsi con il paracadute del coraggio, gettarsi senza remore, tuffarsi anche se ci si è dimenticati di indossare il costume. Tanto a che serve? Oltre c’è l’ignoto, un mondo da costruire, da inventare. Sono passati 40 anni e Flavio Giurato è ancora lì, in volo, un tuffo esasperato, infinito eppure mai chiassoso, tutt’altro che esausto. Marco e Davide, da sempre a bordo piscina, finalmente lo vedono e preparano gli asciugamani. L’estate è alle porte. Ospiti della puntata oltre a Flavio Giurato, Carlo Massarini e Giuliano Ciao, l’autore di un libro definitivo su Flavio.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Cosa resta degli anni 80? La domanda infinita

A volte ritornano, c’è chi lo fa più spesso e chi invece non se ne è mai andato. Gli eighties sono lì sempreverdi, forse perché primi ricordi a colori, patrimonio della primigenia generazione vagamente omnicanale. Un tempo erano anche attaccati, e gli innamorati ci costruivano attorno veri e propri fortini. Conosciuti e risaputi, eppure sempre chiacchierati. Marco e Davide, riemergono nelle riserve di un tempo, con in mano cartoline ingiallite ma sempre profumate, nostalgici sì, ma sempre consapevoli che il presente e il futuro dipendano dal tempo che fu.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – L’importanza del braccio destro: la rivincita dei gregari

Quelli che ci sono e magari neanche te ne accorgi, poi capita che spariscano dai radar e senti un vuoto quasi insostenibile. Quelli che accompagnano, consigliano, contribuiscono e, soprattutto, segnano in maniera indelebile, a volte discreta altre smaccata e plateale, le sorti di un leader. Marco e Davide, outsider che tutti scambiano per boss per via del carisma e sintomatico mistero, ricordano Mick Ronson, nell’anniversario della scomparsa e con lui una miriade di gregari.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Tutte le vie portano a Stratos: musiche e idee di confine

Una voce non basta, un’idea nemmeno. Servono grandi progetti, imprese che profumano di eroico, azioni struggenti, armi artistiche intense e furenti. E allora Demetrio, Area, l’Italia anni 70, tetra e rivoluzionaria, ricca di violenze e di conquiste. Marco e Davide ricordano la nascita di Stratos, la genesi di un’epoca, un patchwork epico e inimitabile di progetti. A più voci.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Dentro i riff: la storia infinita

Come un fantasma, magari invisibile, eppure presente, decisivo, spaventoso. Un’ostinata sequenza di note che avvolge tutto, anche quando non sembra. Cosa si nasconde dietro il segreto del riff? Marco e Davide, curiosi o, come dicono gli haters, ficcanaso, si fanno guidare dai numi tutelari, ma poi vanno a chiedere il conto agli insospettabili. Perché i riff sono dappertutto.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Masterpiece, le produzioni che hanno segnato un’epoca

Non un disco qualsiasi, sebbene bello, bellissimo, adorato, glorificato, stravenduto, bensì un lavoro epocale, dai risvolti produttivi unici, iconici determinanti per la sua epoca, ma anche per quelle venute dopo. Marco e Davide, ingegneri del suono in incognito, ma solo perché troppo impegnati dalla vita, si fanno un bel giro nei banchi di regia che contano di più. Per toccare il tasto giusto…

Blah Blah Blah Ondarock On Air – Disco Inferno: The Hell Groove Is Back!

Venti di basso all’orizzonte, bagliori di chitarre stoppate, di ritmi quadrati che sembrano accelerare, mescolarsi, che spingono le gambe, ma anche la mente, quel passo in più, il groove serotoninico! Emergono autorevoli nuovi nomi per dancefloor organizzati o improvvisati. Marco e Davide, ballerini sulla parola, prendono nota e scatenano le danze.

Blah Blah Blah Ondarock On Air – (r)Oxy Music: gli enigmi scoperti di Alex Cameron

Indovina indovinello… Il manuale delle parole crociate pop conosce un nuovo aggiornamento per mano, musica e parole di un poseur, ironico quanto talentuoso. Una discografia, e un nuovo disco, che potrebbero trasformarsi in giochi di società per pomeriggi oziosi e serate conviviali. Marco e Davide, che di rebus hanno sempre capito ben poco, uniscono però i puntini e trovano una soluzione, che però è la loro. E la vostra?

Blah Blah Blah Ondarock On Air – A casa di Eugene: la nuova primavera del techno pop

Paradossi stagionali: nel momento in cui il sole comincia a splendere e il popolo a denudarsi, può capitare di andare a cogliere margherite e trovarci invece dei sintetizzatori?! È ufficialmente iniziata la primavera del techno pop. A darne il benvenuto con estremo garbo, tra un’aratura di campo e l’altra, Marco e Davide, che a fine giornata sono invitati, come tutti voi, a casa del fattore Eugene. Durante la diretta l’intervento telefonico di Renato Garbo.